SI VINCE CON IDEE E PROGRAMMI, NON CRIMINALIZZANDO GLI AVVERSARI

di Angelo Persichilli (Il Giornale del Molise) Lo confesso, sono molto contento per i risultati delle europee. No, non sono contento per la vittoria di Salvini, perché di vittoria si tratta, ma sono contento per la sconfitta di coloro che hanno trasformato il voto in un referendum su Salvini e sono stati puniti. Hanno cercato … Continue reading SI VINCE CON IDEE E PROGRAMMI, NON CRIMINALIZZANDO GLI AVVERSARI

Il 25 aprile, per non dimenticare. Nessuno!

Angelo Persichilli (Corriere del Molise) Il 25 aprile è la Festa della Liberazione, festa importante per celebrare la liberazione dell’Italia dalla dittatura fascista. Ho sempre festeggiato tale ricorrenza e continuerò a farlo, ma credo che siano necessarie alcune puntualizzazioni. Primo, bisogna smetterla di usare la Festa della Liberazione per fare politica partitica; Secondo, bisogna evitare … Continue reading Il 25 aprile, per non dimenticare. Nessuno!

MOLISE, DISCARICHE NEL MIRINO DELLA MAFIA

di Angelo Persichilli Corriere del Molise (16/11/2018) Discariche e depuratori in territorio molisano sarebbero nel mirino di organizzazioni criminali per la disposizione di materiale pericoloso: l’allarme è lanciato in una relazione della Commissione nazionale antimafia nel suo rapporto del 2017. Come dichiarato nel precedente articolo dal dott. Antonio NICASO (nella foto a sinistra insieme al … Continue reading MOLISE, DISCARICHE NEL MIRINO DELLA MAFIA

L’OMBRA DEI NANI

http://www.ilgiornaledelmolise.it/2018/11/03/lombra-dei-nani/ L’OMBRA DEI NANI Corriere del Molise Una vera democrazia non si esprime solo con la capacità di un governo di governare. I governi ce l’hanno tutti, democrazie e dittature. La differenza sta nella presenza di una opposizione e di una stampa libere e responsabili. In Italia non c’è vera democrazia in quanto mancano questi … Continue reading L’OMBRA DEI NANI

Vu cumprà: un bel sogno contro una triste realtà

di Angelo Persichilli - (Corriere del Molise, 7 febbraio 1992) Sono per istinto un pacifico, chiedo scusa se sbaglio, perdono se le scuse sono sincere. Cerco d'evitare il confronto e, se impossibile, di mantenerlo sul piano dialettico. Odio nessuno, ovvero...quasi nessuno. Anzi, a dir la verità odio tre cose: i razzisti, i razzisti, i razzisti. Essendo … Continue reading Vu cumprà: un bel sogno contro una triste realtà